info@confartigianato.ch.it

|

0871 330270

Sportello SanArti: consulenza e assistenza gratuita per sanità integrativa

30/05/2023

E’ operativo nella sede di Confartigianato Imprese Abruzzo, in piazza G. Garibaldi a Pescara, lo “Sportello SanArti” dedicato all’iscrizione al Fondo e alle prenotazioni delle prestazioni sanitarie e socio-sanitarie (ticket, accertamenti diagnostici e visite specialistiche, psicoterapia, fisioterapia, grave inabilità, maternità, procreazione medicalmente assistita, lenti, ecc.) erogate dall’ente bilaterale. Il servizio gratuito di consulenza e assistenza è rivolto agli associati e ai non associati delle Territoriali di Confartigianato presenti in tutto il territorio della regione. Le imprese associate e i loro dipendenti possono rivolgersi gratuitamente a Confartigianato Abruzzo che provvederà a gestire le prenotazioni delle prestazioni
 

Chi può iscriversi a SanArti:

Possono iscriversi i dipendenti delle imprese artigiane, i familiari dei lavoratori, i titolari delle imprese, i soci, i collaboratori e i familiari dei titolari.

 

DIPENDENTI

Le imprese artigiane e le Piccole e Medie Imprese che applicano uno dei CCNL dell’Artigianato sono tenute a iscrivere i Lavoratori dipendenti in forza, anche part time, con contratto di lavoro:

  • a tempo indeterminato, compresi gli apprendisti
  • a tempo determinato di durata pari o superiore ai 12 mesi.
  • per i Lavoratori con contratto intermittente (a chiamata) e a domicilio se il nominativo del dipendente viene inserito nel flusso UNIEMENS; il contributo è previsto anche nel caso in cui il Dipendente riceva l’indennità di disponibilità.

Il contributo da versare è di 10,42 € al mese, per 12 mensilità, integralmente a carico del Datore di lavoro.

 

TITOLARI

Possono iscriversi a SanArti Titolari, Soci e Collaboratori di:

  • impresa artigiana iscritta all’Albo artigiani con o senza Dipendenti
  • PMI che applica uno dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro dell’Artigianato elencati all’art. 2 del Regolamento di SanArti, dai 18 ai 75 anni.

L’iscrizione può avvenire in qualsiasi momento dell’anno, versando la quota con addebito automatico ricorrente su carta di credito, in piccoli importi di 25 euro al mese.

I Titolari, Soci e Collaboratori delle imprese con Lavoratori dipendenti in forza possono iscriversi al Fondo solo se sono stati iscritti a SanArti i Dipendenti.

 

FAMILIARI:

Dipendenti, Titolari, Soci e Collaboratori iscritti possono iscrivere a SanArti questi familiari:

  • Coniuge
  • Convivente more uxorio risultante nello Stato di famiglia
  • Figli fino ai 26 anni

È possibile farlo in qualsiasi momento dell’anno, versando la quota di iscrizione con addebito automatico ricorrente su carta di credito, in piccoli importi di: 10 euro al mese per ciascun figlio minorenne, 15 euro al mese per ciascun familiare maggiorenne.

 

 

Per informazioni: bilateralita@confartigianatoabruzzo.it351.9060888

 

News