info@confartigianato.ch.it

|

0871 330270

Prestazioni INPS legate al reddito: dichiarazione RED entro il 28 febbraio

19/12/2022

L’INPS ha avviato la campagna Solleciti Dichiarazione RED, personalizzando il messaggio che arriva alle categorie di pensionati chiamati ad inviare ogni anno le informazioni reddituali che servono a confermare il diritto alla prestazione in corso di godimento. Il sollecito ricorda ai titolari delle prestazioni collegate al reddito più diffuse (quattordicesima, integrazione al minimo, maggiorazione sociale, assegni al nucleo familiare, bonus tredicesima) l’obbligo a cui sono chiamati.
La scadenza è fissata per il 28 febbraio 2023: la mancata comunicazione all’INPS della Dichiarazione RED entro tale data, avrà come conseguenza la sospensione / revoca delle prestazioni. La comunicazione cartacea che ricorda la scadenza contiene un QR code: inquadrandolo con apposita app si carica la video guida, che è comunque accessibile anche dall’area riservata MY INPS e tramite le notifiche delle App IO e INPS Mobile, oltre che dai servizi web dedicati ai pensionati.

 

Per informazioni è possibile rivolgersi al CAAF di Confartigianato presente all’interno delle nostre sedi di Chieti – L’Aquila – Francavilla al Mare – Lanciano e San Salvo.

Rif. Tel. 0871/330270 mail: caaf1@confartigianato.ch.it.

News