info@confartigianato.ch.it

|

0871 330270

Manutenzione impianti termici, Provincia L’Aquila indice gara grazie a sollecitazioni Confartigianato

13/04/2023

“Finalmente la Provincia dell’Aquila ha indetto la gara per l’affidamento della concessione del servizio di accertamento documentale e di ispezione degli impianti termici. Si tratta di una misura che rappresenta la soluzione ad una questione che andava avanti da anni e che ha visto la nostra associazione impegnata in prima linea”. Lo afferma Confartigianato Imprese Chieti L’Aquila a proposito della gara indetta, in base a quanto previsto dalla vigente normativa, dall’amministrazione provinciale aquilana.
Confartigianato era impegnata da tempo sulla materia, tra sollecitazioni, richieste di incontri e perfino una richiesta di accesso agli atti per verificare la destinazione dei relativi fondi. Ora, anche grazie a quelle sollecitazioni, arriva la gara, che prevede una base d’asta di 3.892.140,54 euro, somma interamente coperta dagli introiti derivanti dall’acquisto dei bollini e delle ispezioni a carico degli utenti.

“La gara va finalmente a porre rimedio ad una situazione rimasta irrisolta per tanti, troppi anni – commenta il presidente della categoria Impiantisti e Manutentori di Confartigianato Imprese Chieti L’Aquila, Mario Baglioni – Siamo contenti che la Provincia abbia saputo cogliere i nostri segnali. Da molto sottolineavamo la necessità di riprendere in tempi celeri e con risultati adeguati la programmazione dell’attività ispettiva sugli impianti termici su tutto il territorio provinciale, a seguito del mancato affidamento del servizio in modalità stabile per un periodo pluriennale”.

Nel sottolineare che l’impegno non è stato solo dell’associazione, ma anche dei manutentori, che hanno consentito che la questione si risolvesse, Baglioni afferma che “la gara rappresenta anche un’occasione lavorativa per gli operatori del settore”. Nel ribadire la soddisfazione per il risultato raggiunto, l’esponente di Confartigianato Imprese Chieti L’Aquila si sofferma sulla “professionalità dei tecnici manutentori” e sull’”importanza dell’attività ispettiva, a garanzia delle condizioni di sicurezza e della tutela ambientale”.

News