info@confartigianato.ch.it

|

0871 330270

Imprenditoria giovanile, premio da 10mila euro con Virgilio 2090: domande entro il 31 marzo

07/02/2024

Il Distretto Rotary 2090 e Virgilio 2090 – associazione di volontariato fra i rotariani per il tutoraggio a favore dell’imprenditoria giovanile, indicono la prima edizione del Premio Virgilio per il sostegno all’imprenditoria giovanile. Il premio consiste nell’erogazione di contributi finanziari pari a 10mila euro e fornitura di servizi di formazione e coaching personalizzato su temi quali il posizionamento strategico, l’ingresso nel mercato, il consolidamento organizzativo, la gestione aziendale e la valutazione delle problematiche finanziarie. Le domande vanno presentate entro il 31 marzo 2024.

Chi può presentare la domanda

Imprese (start up, spin off, altro) già costituite appartenenti a qualsiasi settore di produzione di beni e servizi con sede legale ed operativa nel territorio del Distretto 2090 (Abruzzo, Marche, Molise, Umbria); l’età media della compagine sociale dovrà essere inferiore o uguale a 35 anni alla data dell’atto di costituzione.

Start up innovative nel settore della salvaguardia dell’ambiente da costituire nel territorio del Distretto 2090 (Abruzzo, Marche, Molise, Umbria) non oltre il 31 dicembre 2024 con età media della compagine sociale inferiore o uguale a 35 anni alla data di scadenza del presente bando.

In entrambi i casi è ammessa qualsiasi forma giuridica di esercizio di impresa. Le candidature potranno essere proposte attraverso l’autocandidatura o da Associazioni di categoria, Enti locali, Rotary Club, singoli soci rotariani.

Come partecipare

Il progetto dovrà essere inviato esclusivamente mediante posta elettronica all’indirizzo: info@associazionevirgilio.it entro il 31 marzo 2024 utilizzando il modello “allegato A”, disponibile sul sito http://associazionevirgilio2090.it oppure compilando lo stesso modello direttamente sul sito stesso. Al fine di verificare il rispetto delle scadenze previste farà fede la data e l’orario d’invio della documentazione. I progetti trasmessi con data oltre il termine del 31 marzo 2024 saranno esclusi. I progetti saranno valutati esclusivamente sulla base dei dati forniti al momento della presentazione.

Per tutti i dettagli consulta il BANDO.

News