info@confartigianato.ch.it

|

0871 330270

Il presidente del Consiglio sceglie l’artigianato artistico del Chietino per i regali di Natale

22/12/2023

Il presidente del Consiglio dei ministri, Giorgia Meloni, sceglie la qualità dell’artigianato artistico della provincia di Chieti per i regali istituzionali di Natale. Su espressa richiesta del capo del Governo, infatti, la storica azienda Liberati Ceramiche d’Arte di Villamagna ha realizzato delle palline di Natale in ceramica tricolore. L’impresa, espressione autentica dell’artigianato artistico, è gestita oggi dai figli del fondatore, tra cui Erika Liberati, presidente del Movimento Donne Impresa e della categoria Artistico di Confartigianato Chieti L’Aquila.

Si tratta di palline di Natale foggiate e lavorate interamente a mano con una tecnica particolare che le rende tutte simili, pur trattandosi di pezzi unici. L’azienda le aveva realizzate per la prima volta nel 2011 in occasione del 150/mo anniversario dell’Unità d’Italia. Ne era rimasta disponibile una sola: il presidente del Consiglio l’ha subito apprezzata e ne ha commissionate altre per i regali istituzionali.

Nata nel 1980 dal lavoro di Giuseppe Liberati e della moglie Assunta, l’azienda, ad oltre 43 anni dall’inizio dell’attività, è oggi gestita dalla seconda generazione della famiglia: i tre figli di Giuseppe, sotto la guida sapiente del padre, si dividono tra produzione e amministrazione. Nel corso degli anni, la Liberati Ceramiche d’Arte si è affermata nel suo settore, fino a divenire emblema dell’artigianato artistico e simbolo della qualità del made in Italy.

“Il fatto che il presidente del Consiglio abbia scelto un’azienda di Villamagna per la produzione dei regali di Natale – commentano il presidente e il direttore di Confartigianato Imprese Chieti L’Aquila, Camillo Saraullo e Daniele Giangiulli – dà lustro all’intero territorio e al suo artigianato ed è motivo di orgoglio per la nostra comunità. Si tratta di una scelta che dimostra e conferma l’elevata qualità delle nostre micro e piccole imprese, nonché il valore dell’artigianato artistico locale”.

News