info@confartigianato.ch.it

|

0871 330270

Installazione di impianti autoclave, dalla Regione Abruzzo contributi a fondo perduto

02/07/2024

La Regione Abruzzo, attraverso l’Ente Regionale per il Servizio Idrico Integrato dell’Abruzzo (Ersi), ha pubblicato il secondo avviso pubblico per l’erogazione di contributi a fondo perduto destinati all’acquisto e all’installazione di impianti autoclave. Obiettivi dell’iniziativa sono quelli di limitare il disagio della popolazione derivante dalla carenza idrica, promuovere l’adeguamento e l’innovazione tecnologica del patrimonio edilizio residenziale e rafforzare la prevenzione igienico-sanitaria garantendo un sicuro afflusso idrico alle abitazioni.

L’intervento è diretto agli edifici realizzati prima del 1990, sprovvisti di impianto autoclave, destinati a civile abitazione, a più piani oltre il primo, per l’installazione di impianti, come definiti all’art. 2 comma 2 della L.R. 22 agosto 2022 n. 26.

Il contributo è a fondo perduto ed è concesso per immobili catastalmente censiti nei territori dei Comuni della Regione Abruzzo ai seguenti soggetti:

  • persone fisiche proprietarie di abitazioni singole ricomprese in edifici non condominiali, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa;
  • condomìni;
  • Comuni ed ATER, per gli interventi sugli immobili adibiti ad edilizia residenziale pubblica di rispettiva proprietà


Le domande di contributo dovranno essere presentate entro il termine del 31.08.2024.

La documentazione, in copia cartacea o su supporto digitale, di cui si compone la proposta dovrà essere recapitata a mezzo raccomandata all’ERSI Abruzzo, sito in via M. Iacobucci, n. 4 presso il Consiglio Regionale dell’Abruzzo o mediante PEC all’indirizzo: protocollo@pec.ersi-abruzzo.it. In caso di invio a mezzo raccomandata, farà fede la data e l’ora di spedizione.

Per maggiori informazioni e per scaricare la documentazione CLICCA QUI.

News