info@confartigianato.ch.it

|

0871 330270

Assemblea dei soci di Confartigianato e Creditfidi, chiusura dei bilanci in utile e un impegno crescente in tema di formazione professionale

15/06/2015

Il sistema Confartigianato chiude i suoi bilanci registrando utili malgrado la crisi, si conferma in prima fila nel campo della formazione professionale con 1.175 persone formate lo scorso anno attraverso oltre 12 mila ore di lezioni erogate e consegna tre borse di studio ad altrettanti studenti meritevoli, figli di iscritti a Confartigianato.
Domenica mattina, nella sede centrale di piazza Falcone e Borsellino, il Sistema Confartigianato ha svolto la sua assemblea annuale dei soci. Sono circa tremila i soci appartenenti al Sistema Confartigianato tra Chieti e provincia dove l’associazione continua a ramificare la sua variegata struttura a supporto delle imprese. A fare gli onori di casa Daniele Giangiulli, direttore generale Confartigianato Imprese Chieti, spalleggiato da Francesco Angelozzi, presidente provinciale di Confartigianato Imprese, e da Mario Gasbarri, presidente di Creditfidi, il Consorzio Fidi di Confartigianato. Proprio Creditfidi ha regalato i numeri più interessanti ai numerosi presenti.

Il consorzio fidi di Confartigianato infatti, nel 2014, ha erogato alle imprese quasi 10 milioni di euro a condizioni agevolate con un monte di 14 milioni di euro di garanzie in essere e con un patrimonio di oltre 6,6 milioni di euro. “Creditfidi -spiega il presidente Mario Gasbarri- continua ad essere uno strumento prezioso per l’accesso al credito delle imprese in un momento in cui le banche concedono con sempre maggiore difficoltà finanziamenti alle aziende. Che, di contro, hanno stretta necessità di liquidità per salvaguardare le rispettive piante organiche e stare al passo con i tempi.” Non basta. Creditfidi è il primo consorzio fidi d’Abruzzo ad aver aderito al bando del Microcredito gestito dal Fondo di Garanzia del Medio Credito Centrale.

L’altra eccellenza di Confartigianato si chiama ForMe srl, il braccio operativo di Confartigianato in materia di formazione professionale. Sono state 1.175 le persone formate lo scorso anno con oltre 12 mila ore di lezione tenute da esperti del settore. In autunno, poi, l’offerta formativa di Confartigianato si amplierà ulteriormente con l’inaugurazione dell’Accademia di Confartigianato che troverà posto in una superficie di 1.300 metri quadrati allestiti negli spazi che ospitano il centro commerciale Centauro di via Masci. L’assemblea dei soci di Confartigianato si è chiusa con la consegna di borse di studio, da 500 euro ciascuna, ad altrettanti studenti meritevoli, figli di soci di Confartigianato. Il Presidente di Confartigianato Angelozzi, nel dettaglio, ha consegnato le borse di studio a Lisa Di Bello, Elisa Fulvi e Raffaella Di Sipio. “Fa sempre piacere -dice Angelozzi- premiare ragazzi meritevoli. Dall’insegnamento e dalla formazione qualificata deve partire la ripresa delle nostre imprese e della nostra economia.”

News