info@confartigianato.ch.it

|

0871 330270

MUD 2023: presentazione entro l’8 luglio

20/03/2023

Entro l’8 luglio 2023, aziende e Partite IVA tenute alla presentazione MUD devono presentare il Modello Unico di Dichiarazione ambientale appena aggiornato con il DPCM 3 febbraio 2023, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 10 marzo. Si compone di sei diverse tipologie di comunicazione, relative a rifiuti, veicoli fuori uso, imballaggi, RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche), rifiuti urbani, AEE (produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche).
I soggetti obbligati alla presentazione sono i seguenti:

  • Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti,
  • Commercianti e intermediari di rifiuti senza detenzione,
  • Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti,
  • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi,
  • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti non pericolosi con più di dieci dipendenti,
  • Consorzi e sistemi riconosciuti, istituiti per il recupero e riciclaggio di particolari tipologie di rifiuti, ad esclusione dei Consorzi e sistemi istituiti per il recupero e riciclaggio dei rifiuti di imballaggio che sono tenuti alla compilazione della Comunicazione Imballaggi,
  • Gestori del servizio pubblico di raccolta, del circuito organizzato di raccolta, con riferimento ai rifiuti conferiti dai produttori di rifiuti speciali.

Sono esonerati:

  • imprenditori agricoli con volume di affari annuo non superiore a 8mila euro,
  • imprese che raccolgono e trasportano i propri rifiuti non pericolosi e, per i soli rifiuti non pericolosi, le imprese e gli enti produttori iniziali che non hanno più di dieci dipendenti,
  • imprese ed enti produttori di rifiuti non pericolosi.

Il MUD va presentato entro 120 giorni dalla data in cui escono i modelli, di conseguenza quest’anno il termine è l’8 luglio.

La presentazione avviene in modalità telematica attraverso il portale www.mudtelematico.it. Online, sul portale del ministero dell’Ambiente, ci sono tutti gli strumenti per effettuare l’adempimento: modello, istruzioni, comunicazione rifiuti semplificata, modelli raccolta dati relativi alle sei tipologie di comunicazione sopra descritte, istruzioni per la presentazione telematica.

 

Per informazioni e per appuntamenti

Per la Provincia dell’Aquila: tel. 0862/080711 – mail  servizi@confartigianatolaquila.it

Per Provincia di Chieti: tel. 0873/672060 – mail sansalvo@confartigianato.ch.it

News